Hockey: stasera secondo matchpoint per le Aquile contro Bolzano

phpThumb_generated_thumbnailjpgGià archiviata la sconfitta di martedì al PalaOnda di Bolzano giunta solo dopo i rigori, le Generali Aquile FVG sono già concentratissime su gara-6 che dalle 20.30 al PalaVuerich di Pontebba, le vedrà nuovamente opposte ai campioni d’Italia.

Fin da subito, la sfida tra Aquile e Volpi si presentava la più combattuta dei quarti di finale è così si sta dimostrando. La formazione friulana si è dimostrata ostica e, avanti nella serie 3 a 2, sta facendo sudare gli altoatesini ben più delle proverbiali sette camicie. I biancorossi, infatti, hanno ormai finito ogni scusante e rimangono a un passo dalla clamorosa eliminazione che sarebbe il coronamento di una stagione da incubo.

Fallito il primo match point al termine di una partita dominata dalle emozioni e vietata ai deboli di cuore che ci ha regalato un’ottima prestazione di Massimo Camin chiamato a non far rimpiangere l’assenza in porta di Andrej Hocevar, ora c’è la seconda occasione da poter sfruttare. Il fatto di giocare davanti ai propri fans caricherà sicuramente ancora di più i ragazzi di Tom Pokel che hanno tutte le intenzioni di risparmiarsi l’ennesima trasferta in terra altoatesina e vogliono chiudere definitivamente la contesa.

Il caloroso pubblico del PalaVuerich è già pronto ad accompagnare le Aquile nella storia. D’altronde l’appetito viene mangiando e le Generali hanno una grande fame di vittoria, ma prima bisogna superare l’ostacolo Bolzano stroncando sul nascere ogni tentativo di rimonta avversaria.

Per quanto riguarda le due formazioni, sicura l’assenza nelle Generali Aquile FVG di McElroy mentre sono da valutare le condizioni del goalie titolare Hocevar. Già in allarme l’ottimo Camin e Della Bella proveniente dal farm-team Hockey Milano Rossoblu. Nel Bolzano, invece, rientrerà Olson dopo la riduzione da tre a due delle giornate di squalifica comminategli in seguito al fallo commesso su McElroy. Il difensore Wilde sarà ancora fuori per turnover, mentre alcune voci darebbero Riihijärvi escluso dalla mischia per punizione dopo il rigore tirato senza alcuna convinzione e che ha fatto imbestialire tifosi e non solo.

La partita sarà diretta ancora da Cassol affiancato da Pianezze mentre De Toni e Soia saranno i linesman.

Lascia un commento

337