saturnino
A pochi giorni dall’inizio ufficiale di Homepage Festival, quando saranno Robert Miles, The Wallys e Dj Iannacone a salire sul palco del Parco del Cormor venerdì 20 maggio, gli organizzatori ufficializzano un altro grande appuntamento dell’estate.

Venerdì 29 luglio sarà il grande bassista Saturnino ad arricchire un programma che si annuncia già di ottima qualità.
Saturnino Celani, è infatti considerato dalla critica più accreditata come uno dei migliori bassisti sulla scena internazionale.

Autore di culto e popolare allo stesso tempo, Saturnino esordisce discograficamente come solista nel 1995 con Testa di basso, album in cui si mettono in luce una non comune padronanza tecnica, che può contare anche su un virtuosismo mai fine a se stesso, grande capacità compositiva ed eclettismo. Testa di basso non rappresenta tuttavia la prima esperienza discografica di Saturnino. E’ infatti celebre la sua collaborazione con Lorenzo Jovanotti come bassista e coautore, che, fin dal 1991, ha portato alla realizzazione di ben otto album, divenuti pezzi di culto per diverse generazioni.
Un incontro che ha cambiato la storia della musica italiana, quello fra i due, tra i quali nasce da subito una forte sinergia che porterà alla realizzazione di brani che hanno appassionato, fatto ballare, ma anche riflettere milioni di persone, tra i tanti L’ombelico del mondo, Io No, Penso Positivo, Salvami. È inoltre il basso di Saturnino a costituire la potente base ritmica di Il mio nome è mai più, brano inciso da Pierò Pelù, Jovanotti e Ligabue nel 1999 a sostegno di Emergency e che, con le oltre seicentomila copie vendute, rappresenta in Italia uno dei singoli di maggior successo musicale dell’ultimo decennio.

Gli altri lavori da solista sono: Zelig (1996), il live SaTOURnino (1997), Clima (2000). Strumentista versatile capace di affrontare qualunque stile, nei suoi album si fondono strategicamente influenze che gli derivano da una cultura segnata dagli studi di musica classica (inizia a studiare violino all’età di cinque anni) e dalla passione per il funky, il jazz, il rock e l’hip hop. Per la serata del 29 luglio ad Homepage, Saturnino sarà protagonista di un’esibizione di altissimo spessore; per l’occasione duetterà con la Barbariga Funky Band e i Film da Fuga, due realtà locali di apprezzato livello. Uno show originale, dalle spiccate componenti creative, che ha lo scopo di promuovere come sempre un certo tipo di buona musica, grazie al contributo di artisti come Saturnino, vogliosi di trasmettere la loro passione anche attraverso collaborazioni con realtà locali come quella con Homepage.

La presentazione ufficiale di tutto il programma di Homepage, compresi i calendari delle conferenze e presentazioni di libri, delle mostre d’arte e dei workshop, si terrà invece martedì 17 maggio, durante la conferenza stampa di presentazione, alle 11.30, nella Sala Pasolini del Palazzo della Regione di Udine.

Lascia un commento

661