Telegram

I pazienti trapiantati residenti in FVG saranno contattati per prenotare la vaccinazione

 “Da oggi, tutti i pazienti trapiantati residenti in regione saranno contattati dal personale degli ambulatori trapianti e dal centro regionale trapianti per prenotare la vaccinazione che sarà effettuata nel padiglione d’ingresso del presidio ospedaliero universitario Santa Maria della Misericordia a Udine a cominciare da sabato 27 marzo dalle 14 alle 18. I pazienti in lista d’attesa per trapianto di rene, dializzati (emodializzati e in dialisi peritoneale) ed i pazienti trapiantati di rene potranno essere vaccinati nelle sedi di afferenza dal prossimo 26 marzo”.

Lo riferisce il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

“Grazie alla collaborazione della direzione dell’Asufc, del dipartimento di prevenzione, dei centri di trapianto di cuore, di fegato, di rene e di cellule staminali del centro regionale trapianti sono state organizzate più sessioni vaccinali – ha specificato Riccardi – e per una maggiore sicurezza, il numero di persone convocate per ogni seduta è stato ridotto così da intervallare al meglio le procedure ed evitare l’affollamento. Il vaccino utilizzato sarà quello a mRNA”.

Il personale degli ambulatori trapianti provvederà alla convocazione, alla verifica dei criteri di idoneità ed a effettuare le domande relative al rischio Covid-19. Lo stesso procederà ad effettuare le inoculazioni negli ambulatori al piano terra del padiglione d’ingresso dell’ospedale Maria della Misericordia.

La persona che intende vaccinarsi si presenterà al piano terra del padiglione d’ingresso all’orario previsto dalla prenotazione, con la tessera sanitaria e se possibile con il modulo di consenso informato già compilato. Subito dopo la vaccinazione le verrà fornito l’appuntamento per la seconda dose.

Il Centro di trapianto di cuore provvederà a convocare i pazienti residenti in Friuli Venezia Giulia e i pazienti trapiantati fuori regione.

facebook
430