uars cussignacco-2

Ieri, nella piazza Giovanni XXIII a Cussignacco sono stati appesi dei manifesti riguardanti il satellite Uars dove c’era scritto “Tra venerdì notte e sabato è arrivato Uars, si è sfracellato perfettamente nella piazza di Cussignacco. Per indagini dei Nas, la zona è stata posta sotto sequestro. Si pensa che qualche frammento abbia colpito alcune persone che, in un istante, si sono smaterializzate. Il frammento del satellite (che vedete in foto) è stato portato negli studi per perizie e per rilevare alcune particelle di Dna umano. Si pensa che nell’incidente siano rimaste coinvolte almeno 4 persone”

Cussignacco è nota per organizzare il 1 Aprile degli scherzi in grande stile, ma quest’anno non si sono lasciati scappare questa occasione!

Foto: Massimo Turco





712