Ice Hockey Aquile FVG – Shc Val di Fanna 6-1

hockey
Gran belle Ice Hockey Aquile FVG quelle di questa sera capaci, con grinta, cuore e tecnica, di annullare un Val di Fassa poco incisivo anche perché imbrigliato alla meglio tra le maglie della difesa friulana seppur “orfana” di Tavzelj infortunatosi a inizio primo periodo. E questa vittoria consente al Pontebba di abbandonare la scomoda compagnia dell’Asiago.

Gioca un ottimo hockey il Pontebba nel primo drittel concedendo davvero pochissimo agli avversari che non solo faticano ad arrivare dalle parti di Ho?evar, ma non hanno neppure la giusta tranquillità per concludere. Al 3′ Lavrentiev ruba disco sulla blu, il disco arriva nello slot per Guerin che a porta aperta infila il primo puck. Ospiti molto macchinosi anche in superiorità e per poco non ne approfitta Rigoni. Tavzelj deve uscire dolorante a una spalla (rientrerà ma senza fare cambi) ma il Pontebba continua a fare più gioco e va altre volte alla conclusione senza successo. Il Val di Fassa si vede intorno al 9′ con Caudron e poi con Giudice che chiama a un difficile rebound Ho?evar. Poco dopo sono le Aquile friulane a passare ancora sul primo power-play: fuori Planchensteiner e a capitan Rigoni bastano 14 secondi per andare a segno.

Lentamente prova il Val di Fassa a guadagnare ghiaccio anche se alla prima occasione sono ancora le Aquile friulane ad andare a segno. Altro power-play e altra rete (4.26) questa volta è Nicoletti che fa il Lutz di turno e infila Doyle dalla blu. Intorno alla metà del tempo botta risposta tra Giudice e Nicoletti anche se per i trentini ci vuole Nemecek per sporcare il possibile shut-out di Hocevar con un disco in mezzo ai gambali.

Prestazione superlativa delle Aquile friulane negli ultimi venti minuti che non lasciano scampo ai fassani chiusi nel proprio terzo. Il parziale di tre a zero dice tutto con mattatore Guerin autore di una doppietta (al 4.00 e al 13.59 in doppia superiorità) e che alla fine si porterà a casa un hat-trick e anche un assist per la rete di Lavrentiev del momentaneo 5 a 1.

Pontebba, 30 ottobre 2010 – Ottima prestazione delle Aquile friulane che annullano il Val di Fassa nonostante l’assenza di Tavzelj uscito per infortunio. Prestazione superlativa anche di Guerin autore di un hat-trick

ICE HOCKEY AQUILE FVG – SHC VAL DI FASSA 6:1 (2:0, 1:1, 3:0)

Reti: Reti: 3.05 (1:0) Guerin (Endicott/Monych), 11.26 (2:0pp) Rigoni (Dufresne), 24.26 (3:0pp) Nicoletti (Felicetti), 31.14 (3:1) Nemecek (Castlunger/Delladio), 44.00 (4:1) Guerin (Lavrentiev/Rizzo), 49.03 (5:1) Lavrentiev (Guerin/Lutz), 53.59 (6:1pp2) Guerin (Marchetti/Felicetti)

Tiri: Ice Hockey Aquile FVG 52 (12, 23, 17)- SHC Val di Fassa 25 (8, 11, 6)

Penalità: Ice Hockey Aquile FVG 8 (6, 2, 0) – SHC Val di Fassa 18 (2, 10, 6)

Spettatori: 798

Ice Hockey Aquile FVG: Ho?evar (Camin); Ambrosi, Dufresne, Lutz, Marchetti, Nicoletti, Tavželj; Endicott, Felicetti, Guerin, Lavrentiev, Monych, Nicolao, Piva, Rigoni, Rizzo, Stampfer
Coach: Tom Pokel

Sportiva Hockey Club Val di Fassa: Doyle (Menguzzato); Wilfort, Nemecek, Delladio, Dantone, Manfroi; Iori, Caudron, Locatin, Planchensteiner, Giudice, Bernard, Margoni, Edwardson, Bohac
Coach: Mike Posma

Arbitri: Metelka (Lorengo/Manfroi)

Lascia un commento

430