Bearzi

Ideal Standard: salta tavolo trattative

IDEAL_STANDARD_1

La trattativa per il futuro dei tre stabilimenti italiani di Ideal Standard è slittata al 10 febbraio per l’assenza al tavolo convocato per oggi al Mise dell’azienda e della Regione Veneto, mentre erano presenti le delegazioni sindacali e istituzionali di Lazio e Friuli Venezia Giulia. Lo si apprende da fonti sindacali. Nonostante la data sia stata fissata dai funzionari del Mise, i sindacati friulani e laziali confidano di poter anticipare il prossimo vertice. “L’atteggiamento della dirigenza aziendale – ha commentato Franco Rizzo, segretario Pordenone dei Chimici-Cisl – è inaccettabile e inqualificabile, oltre che senza precedenti, sopratutto dopo che le organizzazioni sindacali, come gesto di apertura al dialogo, avevano allentato il blocco delle merci che vigeva da settimane. Blocco che sarà reintrodotto con effetto immediato nello stabilimento a rischio chiusura di Orcenico di Zoppola (Pordenone)”.

facebook
358