Webcam

Ideal Standard: siglato accordo cassa in deroga per mille

IDEAL_STANDARD_1

E’ stato siglato al Ministero dello Sviluppo Economico, a Roma, l’accordo di cassa integrazione in deroga per Ideal Standard, per il periodo che va dal primo febbraio al 30 aprile. “L’accordo – ha riferito all’ANSA Franco Rizzo, segretario provinciale di Pordenone dei Chimici della Cisl – interesserà gli stabilimenti di Trichiana (Belluno) e Orcenico (Pordenone) e coinvolgerà, a rotazione, circa 954 unità. Le modalità operative ricalcheranno quelle già definite nella gestione dei contratti di solidarietà e saranno ulteriormente approfondite a livello locale”. Le competenze di cassa saranno anticipate dall’azienda la quale ritirerà inoltre la procedura di mobilità. Le parti si incontreranno, successivamente, per definire un ulteriore trimestre di cassa

E’ stato siglato oggi a Roma, nella sede del ministero dello Sviluppo economico, l’accordo per la cassa integrazione in deroga per i lavoratori del gruppo Ideal Standard, di cui circa 450 impegnati nello stabilimento di Orcenico (Pordenone). “La cassa in deroga per i prossimi tre mesi – ha dichiarato l’assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Bolzonello – scongiura di fatto la paventata cessazione dell’attività nel sito industriale di Orcenico Superiore e, dunque, la possibilità di proseguire le trattative per un nuovo sviluppo della produzione”. “Non firmare oggi, dopo i ‘tentennamenti’ da più parti palesati nelle scorse settimane – ha sottolineato Bolzonello – sarebbe equivalso a ‘giocare sulla pelle’ dei lavoratori: un atteggiamento che la Regione Friuli Venezia Giulia ha da sempre rifiutato in modo categorico”. “Accogliamo dunque con soddisfazione la sottoscrizione di questo accordo – ha concluso Bolzonello – nella speranza e nell’intento di assicurare la prosecuzione dell’attività ad Orcenico”.

 

facebook
330