Bearzi

Il gruppo friulano “Banda Rivale” vince il premio della critica al festival “Risonando De Andrè”

Il gruppo della cantautrice friulana Rebi Rivale, denominato per l’occasione Banda Rivale, si è aggiudicato il prestigioso Premio della Critica dedicato a G.Melli durante le serate del festival Risonando De Andre’, dal 31 agosto al 2 settembre a Soriano nel Cimino (VT).
Alla formazione storica, con Ornella Tusini alla chitarra classica e Davide Sciacchitano al contrabbasso, si è aggiunta per l’occasione la cantante polistrumentista Elisa Costanzo.
E’ finita così la prima edizione del Festival “Risonando De Andrè” dedicato all’artista scomparso, patrocinato dalla “Fondazione De Andrè“.
L’idea del Festival è nata dal desiderio del Sindaco Fabio Menicacci, Alberto Santini e di Pier Michelatti, direttore artistico del festival (ed ex bassista di Fabrizio), di omaggiare la memoria dello scomparso artista genovese,
assiduo frequentatore della Tuscia e in particolare di Soriano Nel Cimino, dove ha lasciato moltissimi amici.
Madrina e supporter del Festival è stata Dori Ghezzi, che è intervenuta telefonicamente da Los Angeles per condividere l’entusiasmo generale legato alla kermesse.

Il Festival contemplava l’esibizione di 4 gruppi musicali che hanno eseguito brani di Fabrizio in 2 serate. All’interno del Festival sono intervenuti ospiti in ricordo dell’artista scomparso, sono stati proiettati filmati di Fabrizio con l’intento di ricordare l’uomo De Andrè e non solamente l’artista.

I quattro gruppi partecipanti alla prima edizione del Festival “Risonando De Andrè”, tra i quali Banda Rivale appunto, sono stati selezionati dal direttore artistico Pier Michelatti, bassista storico di De Andre’, il quale (dopo
averne ascoltati un centinaio circa), ha scelto in base all’originalità degli arrangiamenti proposti, al modo in cui i cantanti interpretano i brani di De Andrè e all’esecuzione generale.

facebook

Lascia un commento

707