Il Papa lascia il pontificato dal 28 febbraio

papa
L’annuncio in latino durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto

Il Papa lascia il pontificato dal 28 febbraio. Lo ha annunciato personalmente, in latino, durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto.

La notizia è stata confermata dal Vaticano. “Un fulmine a ciel sereno”. Con queste parole il decano del collegio cardinalizio, cardinal Angelo Sodano ha commentato la decisione di Benedetto XVI.

Joseph Ratzinger, nato il 16 aprile 1927, era stato eletto papa dal conclave il 19 aprile 2005, dopo la morte di Giovanni Paolo II.

Qui la sua dichiarazione 

Aggiornamenti a breve

423