Aperitivo a Grado

Il pianeta azzurro – Colonos – 10 lug

facebook
Sotto il segno della biodiversità, tema di riferimento di Avostanis 2009, verrà proiettato questa sera alle ore 21 presso l’agriturismo Ai Colonos di Villacaccia, in comune di Lestizza, “Il pianeta azzurro”, vero e proprio cult movie firmato da Franco Piavoli, il quale nel 1983 ha sorpreso la critica e il pubblico con questo suo lungometraggio d’esordio. Regista anomalo e dal linguaggio estremamente originale, Piavoli accompagna le sue bellissime immagini con pochissime parola, pronunciate dai protagonisti, e soprattutto con lunghi silenzi.
Il film, ambientato nei paesaggi della Valbruna, tra Brescia e Mantova, racconta poeticamente l’andamento ciclico della vita della natura con il lento susseguirsi dei giorni e delle stagioni, realtà che fa tutt’uno con l’immersione dell’esistenza dell’uomo nel respiro cosmico. L’opera è stata realizzata in due anni di lavoro svolto in totale libertà realizzativa, girando 30.000 metri di pellicola. ed è costruita attraverso la dilatazione dei tempi lunghi, senza l’ausilio di effetti speciali, ed è completamente priva di commento musicale, ad eccezione di un brano della messa di Josquin Desprez nel finale.
“Il pianeta azzurro” ha ottenuto presigiosi riconosciemnti anche a livello internazionale, tra i quali vanno mezionati almeno il premio AGIS al festival di Venezia del 1982, il premio delle Nazioni Unite CITC UNESCO nello stesso anno, il premio del pubblico al festival di Nyon e il Nastro d’Argento nel 1983

L’ingresso è libero.

213