Il Salone Young dal 10 al 13 Marzo a Udine Fiere

young
Mercoledì 10 marzo apre Young alle ore 9.00 L’evento inaugurale con il primo incontro-confronto fra esperienze sul tema “Da un sogno, un’idea!” che sarà il filo conduttore della manifestazione dedicata all’orientamento dei giovani allo studio e al mondo del lavoro.

Aperto fino a sabato 13 marzo con ingresso gratuito, il Salone conta oltre 50 eventi a programma con oltre 40 presenze tra istituzioni, associazioni di categoria, università, agenzie, enti e poli formativi.

Orientare, informare, aggiornare, stimolare e far incontrare i giovani con il mondo della scuola e del lavoro: questa, in sintesi, la finalità di YOUNG – Future for You – il Salone delle professioni e della formazione al servizio delle giovani generazioni che aprirà domani (mercoledì 10 marzo) a Udine Fiere e per il quale si sono già prenotati circa 2.500 studenti provenienti dagli Istituti (28 in tutto) della provincia di Udine e di Gorizia. Dato presenze che è solo quello di partenza, in quanto il Salone apre le porte e richiama, per contenuti e finalità, un target di interesse e di età ben più ampio rispetto a quello specifico a cui si rivolge, ossia gli studenti in uscita dalle superiori e gli studenti universitari.

Un programma molto articolato e ricco di appuntamenti (oltre 50 tra work-shop, incontri, presentazioni…) che prenderà il via appunto domani (martedì 10 marzo) alle ore 9.00 in sala congressi con l’incontro “Da un sogno, un’idea!” nel corso del quale illustreranno la propria esperienza e il proprio percorso i vertici e i rappresentanti delle istituzioni, e non solo, delle realtà che hanno collaborato insieme per la realizzazione del Salone YOUNG.
Moderati da Andro Merkù interverranno infatti sul tema: Sergio Zanirato, Presidente di Udine e Gorizia Fiere, Giorgio Colutta per la Camera di Commercio di Udine, Claudio Gottardo, Amministratore Delegato di Udine e Gorizia Fiere, Furio Honsell Sindaco di Udine, Pietro Fontanini Presidente della Provincia di Udine, Daniela Beltrame, Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Francesco Marangon, Delegato del Rettore dell’Università di Udine per l’Orientamento, Lionello D’Agostini, Presidente della Fondazione Crup e Alessia Rosolen, Assessore al lavoro, Università, Ricerca e Politiche giovanili della Regione FVG che, al termine dei lavori, taglierà il nastro inaugurale della 4^ edizione. Un’edizione che in realtà segna un nuovo corso e un nuovo punto di partenza per la Fiera e i vari partner e sostenitori della manifestazione in quanto – come precisa il Presidente Zanirato – si è fatto sistema sottoscrivendo un protocollo d’intesa che fa del Salone YOUNG il primo esempio in Friuli Venezia Giulia e tra i primi in Italia di applicazione concreta di Decreti legislativi nazionali in materia di orientamento scolastico.

YOUNG è orientamento allo studio e al mondo del lavoro in una stimolante ottica “formativa” in quanto consente agli studenti e agli utenti della manifestazione di entrare direttamente in relazione con le realtà del proprio territorio nell’ambito della ricerca, dei servizi e del sistema produttivo. L’impostazione dinamica e applicativa del Salone lo distingue e lo fa essere il logico e naturale passo successivo di altre esperienze ed eventi che si svolgono sul territorio con connotati informativi.

Il tema dell’evento inaugurale “Da un sogno, un’idea!” sarà, di fatto, il filo conduttore di altri work-shop che si svolgeranno fino a sabato 13 marzo e sul quale si alterneranno relatori, testimonianze ed esperienze diverse proprio per offrire alla platea di giovani, spunti, esempi e momenti di riflessione da più punti di vista.

Autoimprenditorialità, l’importanza del curriculum nel cercare lavoro, istruzioni per l’uso nella ricerca attiva del lavoro in un mercato in continuo cambiamento e come riconoscere e valorizzare le proprie competenze sono i temi guida di altri work-shop in agenda. La densissima attività congressuale di YOUNG non si esaurirà nelle varie sale del Centro Congressi della Fiera, ma si estenderà e si qualificherà anche con gli incontri promossi dall’Università di Udine e dagli espositori all’interno degli stand.

Della sezione didattica – espositiva di YOUNG fanno parte oltre 40 realtà tra cui Istituzioni (Comune di Udine, Provincia di Udine, Università…), Associazioni di categoria sotto l’egida della Camera di Commercio di Udine, Università degli Studi di Udine, Forze dell’ordine, Agenzie, Istituzioni, Servizi, Associazioni che si occupano di orientamento, lavoro, cultura a livello giovanile e servizi, Enti e Istituti per la formazione professionale, Poli formativi…

Con ingresso gratuito, YOUNG resterà aperto fino a sabato 13 marzo con orario continuato dalle ore 9.00 alle 14.00.

Lascia un commento

696