Bearzi

Il Sindaco di Udine Furio Honsell annuncia dimissioni a gennaio 2018

honsell sett 2013

Il sindaco di Udine, Furio Honsell, si dimetterà il primo gennaio 2018, in vista della sua candidatura alle prossime elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia.
“Poiché intendo impegnarmi nella costruzione di una lista civica con l’obiettivo dell’unità della sinistra per le prossime elezioni regionali – ha spiegato –, l’obbligo di legge prevede che debba dimettermi dalla carica di primo cittadino novanta giorni prima della data del 21 aprile, nella quale si tennero le ultime consultazioni elettorali regionali”.
Dopo le dimissioni, “efficaci venti giorni dopo la loro presentazione”, ossia il 21 gennaio 2018, “il consiglio comunale continuerà a operare e l’amministrazione sarà retta dal vicesindaco fino a nuove elezioni”. “Quanto al sottoscritto – ha concluso –, è mia intenzione lavorare per il Comune di Udine con il consueto impegno finché le dimissioni non avranno avuto efficacia”.

facebook
1.989