Il Tarvisiano Janko Ehrlich si toglie la vita

janko
Lutto nel mondo dello sport. L’ex nazionale azzurro di salto con gli sci Janko Ehrlich ( 29 anni ) è stato trovato morto a Berlino, dove si trovava da un mese per motivi di lavoro per un’impresa che si occupa di metanodotti. La morte è avvenuta nella notte tra lunedì e martedì. Secondo le autorità tedesche si è trattato di suicidio. Nulla lasciava presagire questo terribile gesto. Sul luogo della tragedia Janko ha lasciato un biglietto per la sorella Sara, che da un mese l’aveva reso zio. I suoi genitori sono entrambi deceduti.

Nel 2006 aveva commentato le Olimpiadi di Torino, nel 2007 si candidò a Sindaco di Tarvisio con la lista civica Crescere insieme raccogliendo 300 voti e fu stato eletto consigliere comunale.

Non è stata predisposta l’autopsia. Si attende il rimpatrio della salma per i funerali, che potrebbero essere celebrati venerdì 5 febbraio.

Lascia un commento

1.023