Bearzi

Immigrazione: 16 afghani a Camporosso, sciatori allertano i CC

lussari.jpg
I Carabinieri della Compagnia di Tarvisio (Udine) hanno fermato nel tardo pomeriggio di ieri 16 irregolari afghani, di cui quattro minorenni. Si tratta dei primi arrivi del 2015 nel tarvisiano. Gli stranieri si trovavano vicini ai bidoni del fuoco allestiti a Camporosso in occasione della tradizionale fiaccolata di inizio anno dal monte Lussari. Infreddoliti, cercavano di scaldarsi; erano stati probabilmente fatti scendere a poca distanza da un’auto o un furgone con cui avevano varcato il confine.
Sciatori e turisti li hanno subito notati e hanno avvisato i militari dell’Arma presenti sul posto per la manifestazione. Accompagnati in caserma sono stati rifocillati e scaldati, alcuni presentavano un principio di ipotermia, e sono stati visitati dai medici del 118. I maggiorenni, denunciati per immigrazione clandestina, hanno trascorso la notte in un locale riscaldato della stazione ferroviaria. I minorenni sono tuttora in caserma, in attesa che si trovi loro un posto in una struttura apposita per accoglierli.

facebook
508