Telegram

Immigrazione: 20 profughi nella Bassa, altri nel Tarvisiano

Un gruppo di una ventina di immigrati irregolari, segnalati nella zona industriale di San Giorgio di Nogaro, è stato rintracciato stamani a Porpetto. Le operazioni di identificazione dei profughi sono in corso da parte dei Carabinieri. Èla prima volta che un gruppo di profughi viene individuato in questa zona del Friuli Venezia Giulia. L’ipotesi è che siano stati scaricati da qualche camion in transito lungo le principali direttrici, stradali o autostradali, della zona. I rintracci nel frattempo proseguono anche nel Tarvisiano, dove le pattuglie miste italo-austriache hanno trovato lungo la tratta ferroviaria un cittadino somalo e quattro afghani a bordo di un treno. Un altro gruppo di stranieri è in fase di identificazione da parte dei Carabinieri di Tarvisio.

facebook
372