Immigrazione: Serracchiani, per aiuto inutile statuto speciale

serracchiani
“Per dare una mano agli Enti locali e all’opera di coordinamento svolta dalle prefetture non serve alcun ‘potere’ particolare, basta la volontà degli amministratori regionali”. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, replicando alle parole del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. “Lo Statuto speciale della nostra Regione – continua Serracchiani – non c’entra nulla con le competenze specifiche sulle politiche in materia di immigrazione e asilo. Altre Regioni a statuto ordinario si stanno impegnando a rendere meno pesante la situazione. E il Friuli Venezia Giulia è a disposizione del presidente Maroni per spiegare quello che sta facendo. Ovviamente questo è un problema per il quale non bastano né le Regioni né l’Italia. Perciò guardiamo con attenzione ai passi avanti che si stanno facendo a livello internazionale”, conclude Serracchiani.

667