Bearzi

In Fvg sono immigrati due lavoratori su dieci

TRIESTE. Due lavoratori su dieci, in Friuli Venezia Giulia, sono stranieri. E tra gli stranieri residenti in regione, più di otto su dieci sono lavoratori: numeri decisamente più alti se confrontati alla media degli italiani.

L’immigrazione e il ruolo degli immigrati restano in primo piano. Ieri è stata la Caritas regionale, presentando i dati del diciannovesimo rapporto sul tema, a sottolineare l’importanza dell’integrazione.

Il movimento cattolico, diretta emanazione della Cei, non ha risparmiato critiche alla maggioranza di centro-destra e al suo welfare “differenziato” e il vescovo di …

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

facebook

Lascia un commento

283