telegram

In libreria il nuovo “Da Olimpia a Pechino”

image001.jpgNel 2008 si tiene a Pechino la ventinovesima edizione dei Giochi olimpici moderni, rinati nel 1896 con De Coubertin dopo che nell’antichità erano stati celebrati a cadenza quadriennale per oltre mille anni.Gianpaolo Carbonetto ha narrato in modo sistematico e completo la storia di questo straordinario evento, attraverso notizie, episodi e curiosità delle gare e dei protagonisti inseriti nell’epoca e nel clima in cui sono vissuti. Si tratta della panoramica più vasta e aggiornata mai apparsa in Italia in cui sono raccontati successi, difficoltà, momenti dimenticati di ogni edizione e vengono riportati i nomi dei venticinquemila atleti che, al termine di quasi settemila gare, sono saliti sul podio per ricevere una medaglia d’oro, d’argento o di bronzo. Per la prima volta viene pubblicato, inoltre, un elenco di oltre settecento vincitori delle Olimpiadi antiche, con le interessanti descrizioni delle originarie specialità dei giochi, suddivise in gare di atletica (Stadion, Diaulos, Dolichos, Pentathlon, Oplitodromia…), gare di forza (lotta, pugilato, pancrazio..), gare equestri, competizioni artistiche, gare per ragazzi e gare che rimangono non identificate con certezza.

390