Bearzi

In spiaggia a Lignano anche a settembre ed ottobre

LIGNANO-OMBRELLONI-SPIAGGIA
A Lignano si potrà godere della spiaggia, sole permettendo, fino al 12 ottobre. E’ la decisione assunta dal Consorzio Spiaggia Viva, che riunisce i concessionari delle spiagge di Lignano Sabbiadoro, Pineta e Riviera.

“E’ stata una stagione difficile – ammette la Presidente Donatella Pasquin – a causa della pioggia. Basti pensare che abbiamo avuto il Luglio più piovoso degli ultimi 30 anni. Siamo stati penalizzati più di ogni altra categoria. Ma di fronte alle difficoltà abbiamo sempre cercato di reagire. Così dopo il nubifragio che si è abbattuto mercoledì 20 sulla nostra località con 105 millimetri di pioggia in un’ora e mezza e l’arrivo straordinario di detriti sulla spiaggia, grazie al lavoro straordinario dei dipendenti della Lignano Sabbiadoro Gestioni e degli operatori stessi, il litorale era già utilizzabile nella mattinata seguente tra lo stupore stesso dei turisti. Altrettanto dopo la tromba d’aria. Dopo poco più di tre ore l’ordine era già stato ristabilito”.

Voglia di reagire quindi anche offrendo servizi. E lo sarà fino al 12 ottobre, data ultima in cui alcuni stabilimenti hanno deciso di restare aperti. Il tutto con i normali distinguo. Tutte le strutture saranno aperte fino al 14 settembre, a Pineta fino al 21, per poi continuare fino al 28 con alcune a Sabbiadoro. A Riviera la spiaggia dal 15 al 30 settembre sarà aperta solo a fini elioterapici.

Tutte le indicazioni precise sugli uffici a disposizione dei turisti si potranno trovare prossimamente sui siti di Lignano Holiday (www.lignanoholiday.com) e del Consorzio Spiaggia Viva (www.spiaggiaviva.com).

All’assemblea, a cui ha partecipato anche il Sindaco di Lignano Sabbiadoro, Avv. Luca Fanotto, si è parlato anche di concessioni demaniali, lotta all’abusivismo e dragaggi. “Esprimo vicinanza nei confronti dei Concessionari per le difficoltà che hanno incontrato quest’anno e riconosco i grandi sforzi che stanno mettendo in campo: di fronte ad una situazione difficile hanno infatti deciso di reagire con un prolungamento della stagione che, probabilmente, non farà recuperare ciò che è andato perso, ma permetterà la continuazione dell’offerta di un servizio. – afferma il Sindaco – Le proposte di Spiaggia Viva, a fianco di quelle di Lignano Holiday e dello stesso Comune vanno nella direzione di creare un’offerta il più organica possibile sul territorio: segno questo che le varie Categorie di Lignano stanno facendo squadra per il raggiungimento di obiettivi comuni. Lo spirito che si è respirato è stato dunque assolutamente positivo e c’è voglia di ripartire con nuove iniziative.”

E intanto infatti si pensa già anche al 2015, alla promozione ed al miglioramento dei servizi. Si punterà in particolare sulle famiglie e sui bambini in linea con il Piano di Four Tourism.

facebook
721