Inaugurata mostra “Made in Roma and Aquileia”

Vetri, lucerne, gemme, anfore di varie fogge, strumenti medicali e molti altri oggetti di uso quotidiano nell’antichità: tutti caratterizzati da marchi, loghi, firme e i più diversi segni di proprietà e appartenenza. La rassegna, che rimarrà aperta fino al 31 maggio, comprende ben 156 pezzi del Museo Archeologico Nazionale di Aquileia oltre ai 150 provenienti dall’esposizione che si è appena chiusa ai Mercati di Traiano di Roma.

576