Bearzi

Inaugurato nuovo tratto ciclovia Resiutta-Moggio

Ciclovia Pontebba-Resiutta
Sono stati quasi 250 i ciclisti che oggi hanno imboccato la ciclovia Alpe Adria Radweg a Pontebba (Udine) per celebrare l’inaugurazione del tratto Resiutta-Moggio Udinese dell’importante tracciato ciclabile, realizzato sul percorso dell’antica ferrovia di collegamento tra Italia e Austria. Il taglio del nastro dell’opera è avvenuto all’ex stazione ferroviaria di Resiutta alla presenza dell’assessore alle Infrastrutture del Friuli Venezia Giulia, Mariagrazia Santoro, la quale ha spiegato che il contenimento dei tempi di realizzazione è stato possibile solo grazie a una “forte collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti, a partire dai commissari delle Comunità montane, che hanno deciso di concentrare i fondi a loro disposizione su questa opera, rinunciando a volte a interventi nei propri territori, per arrivare ai vertici delle Uti e ai sindaci. Nonostante si trattasse di un intervento rilevante con procedure d’appalto complesse i tempi di realizzazione sono stati veramente brevi”.
Nei tre chilometri del tratto di ciclovia tra Resiutta e Moggio udinese, il cui recupero ha avuto un costo di 1.400.000 euro, sono stati messi in sicurezza i versanti e due gallerie ferroviarie, le quali sono state dotate di un moderno impianto di illuminazione in grado di rilevare la presenza di persone all’interno, anche nel caso queste siano ferme. Inoltre, a Moggio udinese è stato realizzato il sottopasso sulla Strada statale 13 per collegare la pista all’abitato, che risulta così più facilmente raggiungibile dai cicloturisti.

facebook
1.595