Incendio al CIE di Gradisca, nessun ferito

cie1
Mattinata movimentata al Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) dove nei giorni scorsi, oltre ai 150 già presenti, è arrivato un gruppo di cinquanta immigrati sbarcati a Lampedusa. Un gruppo di “ospiti” ha dato fuoco ad alcuni materassi ed altre suppellettili. Le fiamme sono state però subito domate. Non ci sono stati feriti, secondo quanto si è appreso. La situazione al Centro è tornata sotto controllo dopo poco tempo. Il Cie di Gradisca è tra i più grandi d’Italia e nei mesi scorsi è stato al centro di diversi tentativi di fuga, sommosse e disordini.

661