Incendio alla Tessitura carnica, il sindaco di Villa Santina: “E’ una coltellata”

Un incendio nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 luglio ha devastato la storica azienda “Tessitura carnica” di Villa Santina. L’allarme è scattato poco dopo mezzanotte e mezza quando una pattuglia di carabinieri, impegnata nei controlli del territorio, ha dato l’allarme. Il titolare, Giuseppe Tonon, spiega cosa è successo, mentre il sindaco di Villa Santina, Domenico Giatti, parla di una “coltellata per la Carnia” e il suo tessuto produttivo (Videoproduzioni Petrussi, a cura di Alessandra Ceschia).

324