Bearzi

Incidente in tangenziale nord. Donna aggredita da camionista

polizia
Un urto in tangenziale tra una macchina e un camion ha dato via a una lite tra il camionista e la donna che guidava la macchina. Secondo il racconto della donna 38enne, il camion ha urtato la parte anteriore dell’auto in corsia di sorpasso senza fermarsi. Il camion ha preseguito la sua marcia fin quando la donna, all’altezza dello svincolo di Passons, è riuscita a far farmare il mezzo.

Il camionista, sempre secondo il racconto della donna, sarebbe uscito dal mezzo rispondendole male e spingendola a terra per poi tirarle un calcio in pancia.
Sul posto la Polizia stradale che ha poi rintracciato il mezzo in un’area di servizio poco distante.

Il camionista, 61enne di Cosenza ma residente nel goriziano, ha riferito di non essersi accorto dell’urto con la macchina e si è detto estraneo ai fatti, negando il contatto fisico con la donna. La stradale ha riscontrato danni su entrambi i mezzi ed è al vaglio la compatibilità dell’urto con il racconto della donna

facebook
287