termometro

Il picco dell’influenza per questo inverno si raggiungerà nelle prime settimane del nuovo anno. Le previsioni parlano che gli italiani che resteranno a letto saranno da 2 a 5 milioni. Nei prossimi giorni le temperature si abbasseranno ancora. Le persone più esposte all’influenza sono gli anziani, gli over 65 e i bambini.

Per quanto riguarda il ceppo influenzale A H1N1 quest’anno si presenterà molto debole, ma unito ad un virus di origine australiana, costituirà uno dei maggiori nemici di questa stagione. Il vaccino sarà in grado di proteggere da entrambe.
Cosa fare per evitare di ammalarsi ed evitare il contagio ?

lavarsi le mani spesso con sapone neutro e gettare i fazzoletti usati per evitare che i germi si spargano in giro;

Quando starnutiamo o dobbiamo tossire mettiamo  la mano davanti alla bocca, altrimenti indossate una mascherina o restare a casa se già avvertite i primi sintomi dell’influenza. Il buon senso ci aiuta molto in queste situazioni. Per prevenire potete rinforzarvi magari mangiando tante arance che sono ricche di vitamina C e antiossidanti e mangiando più frutta e verdura

facebook
910