INTERNET DAY: CAF CGN, NOVITÀ DIGITALI PER IL 730 2.0 E SERVIZI ONLINE

Pordenone, 29 apr – Una app con la quale gestire l’invio del
materiale al centro di assistenza fiscale per la compilazione del
730 2.0, risparmiando così tempo e semplificando la vita ai
contribuenti. Ma anche una nuova piattaforma in grado di fornire
servizi diversi che non siano necessariamente legati alla
consulenza fiscale, dove possono dialogare cliente ed azienda,
usando semplicemente uno smartphone.

Sono questi alcuni degli esempi che il centro di assistenza
fiscale Caf Cgn e la startup Quokki hanno presentato oggi a
Pordenone nell’ambito delle iniziative inserite nel programma di
Internet day fvg / id fvg, la maratona digitale organizzata dalla
Regione Friuli Venezia Giulia in collaborazione con Insiel S.p.a.
Alla presenza del vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello,
il vicepresidente di Cgn Antonio Coeli e il Ceo di Quokky Filippo
Veronese hanno illustrato le attività digitali che caratterizzano
le rispettive aziende.

L’ultima nata è Quokky, una applicazione per gli smartphone che
vede collaborare insieme le due realtà. Utilizzando la fotocamera
del telefonino, si potrà digitalizzare e archiviare in modo
organizzato tutta la documentazione necessaria alla compilazione
del 730 quali, ad esempio, scontrini delle spese mediche
piuttosto che la certificazione unica. Sempre attraverso l’App,
in cui è disponibile anche una chat diretta con il professionista
di fiducia, ci si potrà scambiare documenti e comunicare. Unico
onere per il contribuente: chiedere al proprio professionista di
fiducia di essere abilitato all’utilizzo del servizio.

Per quanto riguarda Cgn, sono stati ricordati gli approcci
digitali con i quali l’azienda amplierà la propria attività. Tra
queste figurano la creazione di una nuova piattaforma di servizi
denominata NPC dove si possano incontrare comunità di soggetti
che non necessariamente abbiano necessità di consulenza fiscale:
ad esempio le agenzie di lavoro, della ristorazione o della
fornitura di commodities. La filosofia che c’è dietro al sistema
è la sdematerializzazione dei documenti, che si traduce in una
migliore archiviazione ma anche in un sistema di avvisi delle
scadenze e pagamenti delle utenze.

Proprio sul tema della riduzione dei documenti per facilitare
l’attività del cittadino si è soffermata la Regione. In
particolare è stato ricordato quanto questa attività di
semplificazione sia sempre maggiormente richiesta dagli utenti e
la necessità che la pubblica amministrazione venga sempre più
incontro a questa esigenza. Inoltre è stato evidenziato come Cgn
rappresenti una delle aziende leader nel settore, che ha basato
il suo successo sull’utilizzo innovativo delle opportunità
offerte dalla rete.
ARC/AL/ppd

Powered by WPeMatico

678