Issata sulla Basilica di Aquileia la Bandiera del Friuli

Issata per l’anniversario della fondazione della “Patria del Friuli – Patrie dal Friûl” la bandiera sul campanile di Aquileia.

Il 3 Aprile 1077 rappresenta infatti una data importante per i friulani, perché decreta la nascita dello Stato patriarcale friulano (Patrie dal Friûl – Patria del Friuli), un’istituzione guidata dal Patriarca di Aquileia e che riunirà fino al XV secolo il Friuli e molti altri territori in un’unica istituzione, e che per l’epoca raggiunse un alto livello di democrazia.

Nonostante il particolare momento storico il Comune di Aquileia onora l’ormai consolidata tradizione di issare la bandiera del Friuli sul campanile della nostra Basilica. Anche se non tutti potranno vederla la bandiera celebra e celebrerà la nostra storia e forza.

“Rialzarsi e ripartire. Un esempio che le popolazioni del Friuli ci hanno dato più volte, come dopo la prima Guerra mondiale combattuta in queste contrade. Questa capacità conferma che le prove della vita esaltano i valori positivi delle persone e delle comunità e le proiettano verso traguardi più ambiziosi” Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana

Un grazie alla Protezione civile e gli operai comunali per il lavoro svolto.

775