Bearzi

Italiano Enduro Under 23, bene i friulani

Positiva trasferta per i due piloti friulani, impegnati nell’ultimo atto del campionato Italiano Under 23, domenica 22 settembre a Costa Volpino, paese bergamasco sul Lago d’Iseo. 237 piloti al via, nella gara organizzata dai ragazzi del Moto Club Sebino. Tre i tratti cronometrati da affrontare; l’Enduro Test tracciata nel sottobosco con numerosi sassi, la spettacolare e tecnica prova Estrema disegnata all’interno di una cava tra pietre e sassi, e la prova Cross Test su un tracciato con fondo morbido di terra e sabbia sull’argine di un torrente. Il pilota udinese Pietro Collovigh, in sella alla Sherco 300 4T, si piazza a ridosso del podio chiudendo quarto nell’agguerrita classe Junior 450 dell’Italiano Under 23. Il portacolori del Moto Club Trieste era reduce dalla vittoria a San Martino al Tagliamento nel triveneto Enduro Country assieme a Vanni Cominotto. Nella classe Junior 300, il carnico Stefano Candido alfiere del Moto Club Manzano, chiude sesto nella gara lombarda, dimostrando un’ottima maturità ed esperienza, che gli ha permesso di sfiorare la vittoria assoluta nell’ultima gara del campionato Triveneto Enduro a Capriva. Con la chiusura del campionato Italiano Under 23, riflettori puntati sugli assoluti d’Italia, con la sfida di chiusura a Gaggio Montano (BO) dove Nicola Recchia del Moto Club Manzano, tenterà di conquistare il podio nella classe 250 4T.

facebook
1.117