L’Anas sull’A4: tariffe meno care

L’Anas ha valutato positivamente l’atto aggiuntivo di Autovie Venete, concessionaria dell’autostrada A4 Venezia-Trieste, per la modifica della convenzione che contiene il piano finanziario della terza corsia, ma chiede che i soci accettino una riduzione della redditività per la sottoscrizione definitiva

Tradotto: Autovie Venete può aumentare le tariffe, ma Friulia e le banche devono rivedere al ribasso i propri introiti. La risposta dell’Anas all’atto aggiuntivo è indispensabile per concludere l’iter della modifica della convenzione tra il gestore e Autovie, che prevede tra l’altro un …

di Renato D’Argenio

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

Lascia un commento

682