Bearzi

La divina Cat Power il 18 giugno a Sexto ‘Nplugged

La quindicesima edizione del boutique festival di Sesto al Reghena (PN) dopo i Foals, svela il secondo headliner. Il 18 giugno è il simbolo dell’indie rock americano Chan Marshall a incantare il popolo del borgo più suggestivo d’Italia. Attiva la promozione “Dormi da noi – Biglietto Free”
Sexto ‘Nplugged rilancia. La rassegna musicale di Sesto al Reghena (PN), giunta alla sua quindicesima edizione, dopo il recente annuncio dei Foals come primi headliner il 24 giugno, è già pronta a svelare il secondo grande ospite: la divina Cat Power il 18 giugno calcherà il palco del borgo più rock e suggestivo d’Italia in esclusiva per il Nordest. Gli organizzatori: “E’ una conquista per il nostro festival. Cat Power è il simbolo dell’eccellenza musicale e siamo fieri che abbia scelto il palco di Sexto ‘Nplugged. E non finisce qui, abbiamo ancora altre sorprese in serbo”.

Ci sono poche voci più profondamente radicate nell’iconografia e nella mitologia dell’indie rock americano come quelle di Cat Power, nome de plume di Charlyn “Chan” Marshall (Atlanta, 1972), artista statunitense con una carriera musicale di 25 anni e dieci album pubblicati. La sua abilità come cantautrice, produttrice e, in particolare, come voce, è diventata sempre più influente con il tempo, rendendola una delle artiste più distintive e amate della sua generazione. Wanderer (2018) è il suo decimo album in studio, prodotto

da lei stessa e mixato da Rob Schnapf (Elliott Smith, Beck) ed include apparizioni di amici di lunga data, tra i quali l’amica e recente tourmate Lana Del Rey.

Wanderer rappresenta, in diversi modi, la quintessenza di Cat Power, è in sostanza una testimonianza della natura mutevole e in divenire delle canzoni, fatta di percorsi alternativi, redenzione, connessioni e infinite possibilità. Marshall commenta così la sua opera discografica: “Questo album parla del mio viaggio fino a questo punto. Rappresenta il corso che la mia vita ha intrapreso, andando di città in città, con la mia chitarra, raccontando la mia storia; con riverenza verso tutte quelle persone che lo hanno fatto prima di me. Cantanti folk, cantanti blues e tutto il resto. Erano tutti vagabondi, e io sono fortunata ad essere tra di loro”. La pubblicazione di Wanderer è stata accompagnata da un lungo tour mondiale che ha portato l’artista in concerto anche in Italia nel 2018 e ora, a due anni di distanza dalla sua ultima apparizione sui palchi italiani, Cat Power annuncia il suo grande ritorno. Il 18 giugno c’è quindi grande attesa per la song-writer dark folk, e se poi a questo si aggiunge la suggestiva location di Sexto ‘Nplugged, più che un concerto sarà per tutti un magico viaggio musicale.

La manifestazione è sostenuta dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione Friuli ed i concerti sono inseriti nella promozione “Dormi da noi – Biglietto Free” realizzata dal Consorzio Pordenone Turismo che permette di ricevere il biglietto omaggio a chi soggiorna in una struttura convenzionata della provincia di Pordenone (per informazioni [email protected]enoneturismo.it – tel. 0434 549427).

15°EDIZIONE SEXTO ‘NPLUGGED

GLI ARTISTI IN ORDINE DI ESIBIZIONE 

18 giugno: CAT POWER

24 giugno: FOALS

facebook
610