La ginnasta Alexandra Agiurgiuculese convocata per le olimpiadi di Tokyo

È confermato: la ginnasta Alexandra Agiurgiuculese è stata ufficialmente convocata per i Giochi Olimpici di Tokyo dopo gli assoluti di Folgaria, dove ha conquistato il bronzo! Insieme a lei, anche la spadista Mara Navarria, che da un anno si allena all’Associazione Sportiva Udinese (Asu). Quella bianconera sarà così «una delle poche società a poter vantare fra le sue fila ben due atlete di tale caratura», ha sottolineato il presidente di Asu Alessandro Nutta ricordando come «sono stati mesi difficili per loro, che si sono viste posticipare le Olimpiadi di un anno, ma anche per lo sport in generale, e noi non facciamo eccezione. Nonostante questo, nelle ultime settimane, le nostre atlete e i nostri atleti ci hanno riempiti di orgoglio conquistando molte e importanti medaglie e di questo non posso complimentarmi con loro e con tutte le allenatrici e tutti gli allenatori che in questi mesi ce l’hanno messa davvero tutta!». Nutta si riferisce alla medaglia d’argento che le farfalle della squadra giovanile (Tara Dragas, Tavano Isabelle, Isabel Rocco, Elena Perissinotto, Elisa De Luca, Giulia Cancian) hanno conquistato al Campionato Italiano Assoluto di Ritmica di Folgaria, ma anche al quinto posto delle Allieve Gold (Anna Braidotti, Noemi Trani, Alice Grigolini, Adele Asquini, Gloria Ragazzini e Benedetta Aurora). Non solo però, perché basta tornare indietro di qualche giorno per vedere gli ottimi risultati delle atlete della ginnastica artistica femminile che sono state impegnate e Rimini nelle Finali Nazionali Silver Summer Edition 2021.

Foto: Federico Grattoni

facebook
970