La Protezione civile del FVG ha necessità di mascherine


La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha la necessità di approvvigionarsi di mascherine filtranti da distribuire alla popolazione, prodotte anche prive del marchio Ce e in deroga alle norme sull’immissione in commercio.

A tal fine la Protezione civile sta diramando un avviso per una manifestazione di interesse che gli operatori economici potranno inoltrare, allegando una dichiarazione sul possesso dei requisiti di ordine generale per contrarre con la Pubblica amministrazione.

Le mascherine dovranno avere alcune caratteristiche minime previste nel bando e gli operatori dovranno indicare la data di inizio produzione, il tempo necessario ad ogni consegna e il numero di pezzi (minimo 1.000), la capacità produttiva giornaliera, il prezzo a mascherina, eventuali caratteristiche migliorative rispetto alle minime richieste.

La fornitura avverrà mediante procedura diretta ad uno o più operatori che abbiano manifestato interesse sulla base di questi criteri: pronta disponibilità alla produzione, tempi e quantitativo di consegna, prezzo, adeguatezza della capacità produttiva giornaliera, eventuali caratteristiche migliorative rispetto alle caratteristiche minime richieste, luogo o luoghi di produzione (prodotto finito pronto per essere spedito) delle mascherine allo scopo di minimizzare gli spostamenti interregionali.

L’avviso verrà pubblicato sul sito www.protezionecivile.fvg.it nonché nella sezione bandi e avvisi del sito della Regione www.regione.fvg.it

683