* * OFFERTE BLACK FRIDAY * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

triestina tifo 225 gennaio 2012 – La Triestina calcio e’ fallita. Lo ha deciso il Tribunale civile di Trieste che ha accolto la richiesta della Procura della Repubblica che aveva accertato debiti per oltre sei milioni di euro. La societa’, che milita nella 1/a divisione di Lega Pro ed guidata da Sergio Aletti, ieri sera aveva tentato di ‘resistere’ annunciando un aumento di capitale per 2,1 milioni che pero’ non e’ stato sottoscritto. La societa’ sara’ ora gestita da un commissario che dovrebbe garantire il proseguio del campionato.

La Triestina calcio e’ fallita. Lo ha deciso il Tribunale civile di Trieste che ha accolto la richiesta della Procura della Repubblica che aveva accertato debiti per oltre sei milioni di euro. La societa’, che milita nella 1/a divisione di Lega Pro ed guidata da Sergio Aletti, ieri sera aveva tentato di ‘resistere’ annunciando un aumento di capitale per 2,1 milioni che pero’ non e’ stato sottoscritto. La societa’ sara’ ora gestita da un commissario che dovrebbe garantire il proseguio del campionato.

La Triestina subisce quindi il secondo fallimento in meno di ventanni. Dopo l’anno zero del 94/95 quand oripartì dalla Serie D la squadra giuliana aveva alternato momenti di grande euforia ad altri di profondo sconforto. Si ricordi la stagione 2004/2005 sotto la guida della presidenza Berti quando gli alabardati sfiorarono i Playoff per la serie A che forse avrebbero raggiunto se non fossero stati sconfitta da un rigore inesistente a Napoli. Dopo la gestione Berti calàò il buio: prima Tonnellotto poi Fantinel e infine la farsa Aletti. La Triestina potrebbe ripartire nuovamente dalla serie D nella prossima stagione

1.108