L’abbraccio nel silenzio: il Friuli si ferma e ricorda le vittime del coronavirus

Da Tarvisio a Lignano, poi ancora Pordenone e il Manzanese: tutto il Friuli si è fermato per ricordare le vittime del coronavirus. Rispettato un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta: ecco le immagini dai comuni della regione

427