Bearzi

polizia municipale
Un giovane di 22 anni è stato arrestato dopo un inseguimento dalla polizia locale di Bibione (Venezia) per aver rubato ad un turista vicentino una bicicletta di notevole valore, un modello artigianale di mountain bike da circa 4.000 euro. L’uomo, residente a Verona ma domiciliato con una roulotte nel luna park di Lignano (Udine), è stato bloccato da vigili in borghese nella zona del luna park di Bibione, mentre era ancora in sella alla costosa Mtb. Il furto era stato commesso sul lungomare, ai danni di un villeggiante di Thiene in vacanza con la famiglia nella località balneare. La bici era stata chiusa con un lucchetto, che il turista ha trovato tranciato e lasciato a terra al suo ritorno. Era però riuscito ad accorgersi del malvivente che si stava allontanando a bordo della Mtb e l’aveva subito inseguito, avvisando anche una pattuglia della polizia locale. Nonostante un primo inseguimento, lo sconosciuto era riuscito a far perdere le tracce, approfittando del traffico e della ressa di turisti. Fatto qualche chilometro è però stato individuato e bloccato dagli agenti. Arrestato in flagranza di reato, il giovane è stato rimesso in libertà, perchè incensurato, in attesa del processo che si celebrerà nel Tribunale di Pordenone.

facebook
623