Bearzi

Ladri in casa di Muriel ma non trovano nulla di valore

Genoa-Udinese--muriel
Una banda di ladri, quasi sicuramente dei professionisti, ha “visitato” la villetta a Villaverde di Fagagna (Udine) dove vive il calciatore dell’Udinese Luis Muriel assieme alla famiglia. I malviventi sono entrati in azione ieri pomeriggio, tra le 18.00 e le 22.00, quando sapevano che l’attaccante colombiano era impegnato in Inghilterra in un’amichevole con il Southampton. La banda, composta da almeno 2-4 persone, ha disattivato i sofisticati sistemi di allarme e videosorveglianza installati nell’abitazione, staccando letteralmente le centraline. Poi si è diretta verso la cassaforte, aperta con l’uso di particolari attrezzature. All’interno, però, non ha trovato un gran bottino. Il giocatore non tiene infatti oggetti di valore in casa, dopo che già diversi altri compagni di squadra hanno ricevuto la visita indesiderata dei ladri. I malviventi hanno messo a soqquadro la villetta. Per sicurezza Muriel e la sua famiglia sono già stati trasferiti in un altro alloggio. Le indagini del caso sono in corso da parte dei carabinieri della stazione di Martignacco, con l’ausilio degli esperti della Sezione rilievi. Le indagini stanno puntando anche su un mezzo sospetto notato nella zona nelle ore prima del colpo.

facebook
758