Lago dei Tre Comuni: 3. Campionato del Mondo di Parapendio Acrobatico

La prima giornata del 3° Campionato del Mondo FAI di Parapendio Acrobatico che si sta svolgendo sul Lago dei Tre Comuni (UD), e che vedrà i migliori piloti al mondo di questa disciplina esibirsi fino al 17 luglio 2021, ha visto esibirsi questa mattina le squadre nel “synchro” e questo pomeriggio i piloti nel “solo”.

Dieci le nazioni in gara (Italia, Austria, Germania, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Germania, Olanda, Svizzera e Uruguay). L’asticella si sta alzando e i piloti stanno iniziando a esibirsi in manovre nuove e diverse dal loro solito repertorio.

Vince la prova “solo” di oggi Victor Carrera, vincitore dell’edizione 2021 della Coppa del Mondo AcroMAX (appena conclusasi), seguito dallo spagnolo Horacio Llorence, entrambi piloti Redbull. In terza posizione il colombiano Andres Villamizar.

Ottime performance degli italiani con il giovanissimo Marco Papa che dopo il suo esordio nel 2019 e il fermo del 2020 dimostra tutto il suo talento, chiudendo questa prima prova in 7° posizione, seguito dal trentino Nico Calliari in undicesima.

Grazie a questi risultati, la squadra nazionale italiana conclude questa prima giornata di gara in quarta posizione.

Ancora tantissime le emozioni da assaporare gara dopo gara (si può seguire la diretta ogni giorno dalla tarda mattinata sulla pagina Facebook di Volo Libero Friuli).

Il 17 luglio si terranno la cerimonia di premiazione e chiusura del Mondiale. Seguirà il party con staff, piloti e rappresentanti delle istituzioni.

Nell’edizione 2021 verranno incoronati il Campione del Mondo e la Nazionale che si aggiudicherà il titolo di Campione a squadre.

Un ricco programma di intrattenimento accoglie ogni giorno famiglie con bambini e appassionati in una bella contaminazione tra sport, divertimento e tempo libero, a corollario delle gare. Non mancano ricchi chioschi enogastronomici.

Il 3° Campionato del Mondo di Parapendio Acrobatico “Acromax” è organizzato dall’Asd Volo Libero Friuli, associazione sportiva che come mission si occupa delle discipline del volo libero (parapendio e deltaplano). Fondata nel 2010, ha sede a Gemona del Friuli e ha organizzato oltre 10 competizioni internazionali negli ultimi 5 anni.

L’Asd, è inserita nel progetto Sportland con la finalità di promuovere il territorio e le discipline sportive aeronautiche.

facebook
633