PopSockets

Latterie friulane: si dimette il presidente Roberto Rossi

latterie friulane
Il presidente del consorzio Latterie Friulane, Roberto Rossi, di 54 anni, di Faedis (Udine), ha deciso di rassegnare le dimissioni ”per un senso di responsabilità nei confronti dell’ente che rappresenta e per favorire un percorso di avvicinamento a Granarolo per rispetto della continuità dell’attività produttiva, dell’occupazione, dei soci e dell’ente”. Lo ha spiegato l’avvocato Luca Ponti, che tutela gli interessi di Rossi, che risulta indagato nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Udine. Rossi è ”convinto di essere estraneo ai fatti contestati, per i quali non ha responsabilità”, ha precisato ancora la difesa rimarcando una scelta dettata da “senso di servizio e rispetto per il consorzio di cui ha già dato prova negli anni”. ”In altri tempi ha portato fuori dalle nebbie il consorzio a cui si è dedicato anima e corpo sempre con spirito di servizio, senza percepire compensi o perseguire scopi lucrativi”, ha concluso l’avvocato.

facebook
930