Telegram

Lavori sulla A4 Venezia Trieste e previsioni traffico weekend

autovie venete
Nei mesi di luglio e agosto, caratterizzati da un forte traffico turistico, i lavori sulla rete autostradale sono ridotti al minino. Resteranno attivi, infatti, solo i cantieri già in funzione e che non possono essere chiusi e quelli relativi agli interventi di manutenzione straordinaria.
Prosegue la potatura della siepe centrale lungo la A4 Venezia-Trieste, tra S.Giorgio di Nogaro e Portogruaro. Il lavoro, eseguito in orario notturno (dalle ore 21 alle ore 6) dal lunedì al venerdì, comporta la chiusura delle corsie di sorpasso in entrambe le direzioni, ma viene sospeso in presenza di criticità legate al traffico.
Ancora in corso, sulla A4 Venezia-Trieste, la dismissione della vecchia barriera di Roncade.
Per consentire i lavori, le corsie sono a larghezza ridotta nel tratto che va dal nodo con la A57 tangenziale di Mestre a S.Donà di Piave in entrambe le direzioni di marcia.
Sempre sulla A4, durante la prossima settimana verranno completati i lavori di posa del sistema tutor. I cantieri (effettuati solamente durante la notte) che prevedono la chiusura alternata delle corsie di marcia e sorpasso, in direzione Trieste, interesseranno il tratto compreso fra il nodo con la A57 tangenziale di Mestre e il nodo con la A28 Portogruaro Conegliano.
Sulla A57 tangenziale di Mestre, infine, è ancora in corso lo smantellamento di una vecchia corsia della A4 (ora esterna all’autostrada) con conseguente chiusura della corsia di sorpasso che dalla bretella d’innesto del Casello di Venezia Est porta in A4.
Anche questo fine settimana, nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 luglio è in programma il passaggio di un trasporto eccezionale molto ingombrante. Si tratta di una fresa, movimentata da un autoarticolato lungo 26 metri e la cui larghezza complessiva, carico compreso, è di 6 metri e 80, mentre il peso è di 96 tonnellate. Il trasporto eccezionale entrerà a mezzanotte al casello di Latisana e proseguirà lungo la A4 Venezia-Trieste per poi dirigersi verso Tarvisio lungo la A23 a una velocità non superiore ai 40 chilometri orari. Possibili rallentamenti, quindi, potranno verificarsi lungo la tratta autostradale interessata.

Previsioni traffico

Fine settimana all’insegna del traffico intenso lungo l’autostrada A4 Venezia Trieste e la A23 Palmanova Tarvisio a partire già da venerdì 2 luglio. Sulla A4 Venezia Trieste in direzione Trieste sarà più sostenuto il traffico di mezzi pesanti, che sfruttano le ultime ore prima dell’entrata in vigore del divieto di circolazione (lo stop è nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 luglio dalle ore 7 del mattino alle ore 24). La barriera dove sono previsti i maggiori rallentamenti è quella di Trieste Lisert. Sabato 3 luglio circolazione sostenuta sulla A4 in direzione Trieste e sulla A23 Palmanova Tarvisio in direzione Palmanova. Durante la mattinata, in uscita ai caselli di S.Stino di Livenza, S.Donà di Piave, Portogruaro e Latisana (qui anche in entrata), potranno esserci dei rallentamenti causati dai turisti diretti verso le località balneari di Veneto e Friuli.
Domenica 4 luglio il flusso veicolare sarà caratterizzato dagli spostamenti a livello locale. Interessati, quindi, i caselli, sulla A4, di Latisana, S.Stino di Livenza, S.Donà di Piave e la barriera di Trieste Lisert in uscita.
Sulla A23 Palmanova Tarvisio, il traffico sarà sostenuto, in particolar modo in direzione Tarvisio. In serata è prevista l’intensificazione del traffico verso i principali centri di Veneto e Friuli.

facebook

Lascia un commento

673