Le Aquile proseguono il 2010 con un altra vittoria

aquileIl Pontebba rimane l’unica squadra imbattuta nel 2010: sono gli ex del Fassa a stendere i trentini in un crescendo delle Generali che hanno guadagnato ghiaccio durante tutto l’incontro, giungendo fino a dominare letteralmente gli avverasari nell’ultimo periodo. Friulani quanto mai determinati e decisi a portare a casa i tre punti che non hanno lasciato scampo ai ladini salvati da un passivo più pesante solo grazie al solito Dennis autore di 60 parate.  Ottimo esordio casalingo di Kužnik (nella foto di Ranieri Furlan) con una rete e due assist e primo shutout del connazionale Ho?evar. A segno anche il sempre grintosissimo Felicetti.

Si capisce fin da subito che i tre punti fanno gola sia al Pontebba sia al Fassa. MacDonald e il rientrante Koivunen testano immediatamente i riflessi dei due goalie avversari anche se il primo tiro davvero pericoloso è quello di Crampton che su rebound chiama alla respinta in spaccata Ho?evar. Risponde il Pontebba al 6.39 con Rigoni che serve Nicolao, ma il giovane attaccante non ha un buon controllo. Poco dopo il 10′ penalità a Edwardson e inizia il tiro a segno friulano: Dennis deve superarsi per dire di no a Guerin con il disco che lo colpisce sulla maschera. Tentativi in rapida successione di Tuominen, Ciresa, Koivunen e Lutz con il risultato che resta inchiodato sullo 0 a 0. Hocevar ha un grande riflesso al 17.29 su una conclusione ancora di MacDonald, prima che Tuominen per due volte impegni Dennis

451