Le nuove brutture di Udine Quali vorreste eliminare?

UDINE. Non solo i “panettoni” di via Stringher tra le brutture della città. Senza scomodare gli errori del passato, come il palazzo dell’Upim, Italia nostra, ex sindaci e universitari si scagliano contro la pedana del Contarena e i gazebo dei bar del centro. Ma nell’elenco non manca il colore di Casa Cavazzini.

Lungo l’elenco dalle opere che meriterebbero di essere eliminate secondo il presidente di Italia Nostra, Renato Bosa, che da buon conoscitore della città invita a distinguere tra gli arredi brutti, …

di Giacomina Pellizzari

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

Lascia un commento

317