Bearzi

Miss-Universo-2011
Non esiste momento più bello per una Miss dell’incoronazione. Dopo le foto della prima serata di Miss Universo 2011, ieri, durante la 60esima edizione del concorso di bellezza più importante del mondo, è stata eletta la vincitrice. A sbaragliare la concorrenza è stata Leila Lopes. La reginetta ha scritto una pagina di storia del suo Paese, l’Angola che per la prima volta nella storia assiste al trionfo di una sua connazionale. La 25 enne ha battuto le oltre 90 sfidanti, aggiudicandosi la corona tanto ambita. Purtroppo per la nostra rappresentante, Elisa Torrini, c’è stato poco da fare. Leila, infatti, ha messo a tacere la bellezza delle rivali anche grazie al suo carattere vincente e al suo fascino che non aveva niente da invidiare alle altre aspiranti reginette di bellezza. Al termine di Miss Universo 2011 quattro erano le Miss in gara per lo scettro: le rappresentanti di Ucraina, Filippine, Cina e Brasile.

Leila Lopes ha ricevuto la coroncina da Miss Universo 2010. Stiamo ovviamente parlando della messicana Jimena Navarrete. E a differenza di molte sue colleghe, la nuova reginetta di bellezza è fiera di se stessa e del suo corpo tanto da ammettere, durante la finale, di non voler cambiare nulla. Come darle torto? In fondo Leila è alta 1,79 e ha un sorriso da mille e una notte. Eppure sotto quel fascino irresistibile si nasconde una donna capace di incantare la giuria anche per il suo cervello: “Sono molto timida. Mi considero una donna dotata di bellezza interiore. Ho appreso molti principi meravigliosi dalla mia famiglia, e conto di seguirli per il resto della mia vita“. Non è un caso che la nuova Miss Universo 2011 sia una studentessa di business management.
Leila Lopes è la Miss Universo 2011 proveniente dall’Angola

Ma Leila ha molto altro da offrire, come per esempio il suo futuro impegno nel sociale: “Penso di lavorare per il mio continente, l’Africa. Come Miss Angola ero impegnata in programmi a favore dei bimbi svantaggiati, dei sieropositivi e degli anziani“. E anche su un argomento scottante come il razzismo la nuova Miss Universo 2011 ha trovato le parole giuste: “Non mi tocca. Penso che siano i razzisti ad aver bisogno di aiuto, visto che la pensano in quella maniera“. Come di tradizione, quindi, le neo elette dimostrano non solo di essere le più belle ma anche le più preoccupate per i meno fortunati. Ovviamente durante la finale, non potevano mancare le classiche lacrime al momento dell’incoronazione e così Leila si è lasciata travolgere dall’emozione. Fortunatamente a consolarla c’era la Miss uscente che forse di lacrime ne verserà molte di più essendo stata costretta a cedere alla Lopes la coroncina. In fondo il sogno dura solo dodici mesi!

facebook

Lascia un commento

537