* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

LELLA COSTA in tournée in FVG con Intelletto d’amore a Premariacco, Sacile e San Vito

Intelletto d’amore è uno spettacolo ma anche un libro, edito da Solferino, firmato da Gabriele Vacis e Lella Costa in cui si raccontano quattro figure femminili legate a Dante Alighieri. Il monologo prodotto da Mismaonda e interpretato dall’attrice milanese farà tappa nel Circuito ERT per quattro serate. La prima, giovedì 11 novembre alle 20.45 a TeatrOrsaria di Premariacco, si preannuncia già all’insegna del tutto esaurito. Intelletto d’amore, il cui sottotitolo recita Dante e le donne, sarà poi per due repliche, mercoledì 17 e giovedì 18 novembre alle 21, al Teatro Zancanaro di Sacile prima di congedarsi dal pubblico regionale con un ultimo appuntamento, domenica 21 novembre alle 20.45, all’Auditorium Centro Civico di San Vito al Tagliamento. Lella Costa tornerà sui palchi del Circuito ERT anche nel 2022 con altri due spettacoli: La vedova Socrate di Franca Valeri in gennaio a Lignano Sabbiadoro e Se non posso ballare… non è la mia rivoluzione da un testo di Serena Dandini in marzo a Monfalcone.

Intelletto d’amore proietta sulla ribalta quattro figure femminili della vita, reale e letteraria, di Dante Alighieri. Naturalmente c’è Beatrice, ideale dell’amore puro del poeta; non può mancare la moglie Gemma Donati, madre dei suoi figli, che spiegherà come si convive con l’ideale amoroso del proprio marito, quando non lo si è. Dalla Divina Commedia arrivano Francesca, e finalmente il pubblico scoprirà perché Dante l’ha mandata all’inferno insieme al suo Paolo, e Taibe, la prostituta delle Malebolge, l’ottavo cerchio dell’inferno, costretta ad annaspare nel letame per un motivo ben diverso da quella che è stata la sua professione. La narrazione delle quattro protagoniste si muove tra gioco e ironia, tenendosi sempre fedele al vero storico e alla larga dalla parodia.

Informazioni al sito ertfvg.it, chiamando la Biblioteca di Premariacco (t. 0432 729405), il Teatro Zancanaro di Sacile (t. 0434 780623 / [email protected]) e il Punto IAT di San Vito al Tagliamento (t. 0434 843030 / [email protected]).

662