FEFF22

Lenny-Kravitz_roma
Alle ore 8:00 di venerdì 3 giugno disponibili online su Ticketone.it, nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e in tutti i circuiti abilitati

Apre domani, venerdì 3 giugno, alle ore 8:00 sul sito Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion la prevendita dei biglietti per assistere al nuovo attesissimo “Black And White Europe Tour” di LENNY KRAVITZ che in Italia approderà solamente con due esclusivi concerti: domenica 20 novembre al Palaverde di Treviso e il giorno seguente a Milano.
C’è grande attesa per il ritorno sulle scene di LENNY KRAVITZ che il prossimo 30 agosto pubblicherà su etichetta Roadrunner/Atlantic il nuovo album di inediti “Black And White America”, nono in lavoro studio della rockstar statunitense, a tre anni di distanza dall’ultimo.

Per combattere la trepidante attesa sarà disponibile già da lunedì 6 giugno in tutti i network radiofonici il nuovo singolo “Stand”, primo assaggio tratto dal nuovo album.

“Black And White America” è una ricca selezione di canzoni straordinarie: brani rock impregnati di funk, melodie irresistibili e la poetica esaltante che insieme ai riff di chitarra è stata il marchio di riconoscimento di LENNY KRAVITZ in oltre vent’anni di carriera. Registrato fra Parigi e le Bahamas, “Black And White America” evidenzia l’intensità con la quale anche in fase di registrazione il polistrumentista LENNY canta e suona le 16 canzoni contenute nell’album, che ha scritto, prodotto e arrangiato personalmente.

E’ questo un periodo ricco di soddisfazioni per LENNY, che già nel 2009 aveva preso parte con un cameo al film Precious, premiato con 2 Oscar, un Golden Globe e 4 diversi riconoscimenti al Sundance Film Festival, e prossimamente rivestirà il ruolo di Cinna nell’adattamento cinematografico del romanzo culto, “The Hunger Games” della scrittrice americana Suzanne Collins, un vero caso letterario pubblicato in Italia da Mondadori.

Considerato uno dei musicisti rock più incisivi della nostra epoca, LENNY KRAVITZ trascende il concetto di genere, stile, razza e classe sociale, forte di una lunga carriera durante la quale è riuscito nel difficile intento di fondere al meglio le influenze funk, rock e soul degli anni ’60 e ’70.
Fra il 1999 e il 2002 LENNY ha vinto 4 Grammy Award consecutivi come “Miglior cantante rock” rispettivamente con i singoli “Dig In”, “Again”, “American Woman” e “Fly Away”. Un record assoluto di vittorie nella categoria, messo a segno da un artista che può essere solo considerato un fuoriclasse.

627