Lignano: 4 mila ballerini per il trofeo di danza – 12/14 mar

E’ tutto pronto, a Lignano, per il Trofeo Internazionale di danza Friuli Venezia Giulia, una manifestazione storica che ogni anno trasforma Lignano nella capitale mondiale di questo sport.

Giunto alla 28.a edizione, il Trofeo internazionale di danza Friuli Venezia Giulia si conferma un grande appuntamento sportivo e un’occasione di incoming dal punto di vista turistico, poiché oltre 3.500 ballerini e un totale di 10mila persone contando gli accompagnatori e istruttori sono attesi a Lignano per partecipare all’evento, in programma dal 12 al 14 marzo 2010, con una formula ormai rodata negli anni: tre giorni di competizioni in tutti gli stili di danza, dai tradizionali ai moderni, dagli orientali alla danza classica, una graduatoria per specialità, e la possibilità di qualificarsi per l’attesissimo e spettacolare Master Gala di domenica 14 marzo, uno spettacolo nello spettacolo, dal quale risulterà poi il vincitore del Trofeo internazionale. Una giuria indipendente, composta da istruttori di danza e ballerini di tutta Europa garantirà la correttezza della manifestazione lignanese, che si è sempre contraddistinta per la qualità e la puntuale organizzazione.

Una manifestazione che raccoglie il meglio della danza sportiva italiana, e da sempre più Paesi dell’est: dopo Francia, Svizzera, Germania, Polonia, Austria, Slovenia, Croazia, Grecia e Serbia, storicamente presenti, infatti, quest’anno una delle principali novità è rappresentata dall’iscrizione di atleti da Russia e Bielorussia, da Repubblica Ceca e dalla Slovacchia, che affiancheranno atleti provenienti dall’Europa continentale di tutte le età, dai bambini over 4 anni agli adulti. “Abbiamo allargato il numero di Paesi ospiti – ha spiegato Teresa Simonutti, storica organizzatrice della manifestazione, che nasce dalla scuola di danza Club Sunshine di Palmanova – e per noi si tratta di un’importante conferma del valore del Trofeo Internazionale. Siamo giunti alla 28.a edizione, e se nuovi eventi sono nati anche recentemente, il nostro risulta tra i più amati e seguiti in Europa”. Attesa quindi per le performances degli atleti dell’Est Europa, “bravissimi in tutte le specialità e stili – spiega ancora Teresa Simonutti – come abbiamo potuto testare portando i nostri atleti del Club Sunshine a gare internazionali”.

Anche quest’anno il Trofeo Internazionale di danza si svolgerà nel palazzetto dello sport di Lignano, allestito con un grande palcoscenico, e con spazi ad hoc per i ballerini: in tre giorni circa quattromila atleti si esibiranno di fronte alle giurie, in una maratona dedicata alla danza che è un inno d’amore nei confronti di questa disciplina, tra sport e arte.

Lascia un commento

287