Lignano: il presepe di sabbia visitabile anche a gennaio

È tra i presepi di sabbia più grandi del mondo ed è un classico amatissimo del Natale di Lignano Sabbiadoro: anche per questo e per l’entusiasmo che come di consueto ha raccolto (fino a ora 40.000 visitatori) il presepe della località costiera friulana rimarrà visitabile gratuitamente, nei weekend, fino a fine gennaio.

L’estensione dell’apertura è davvero un’occasione da non perdere per farsi sorprendere dalla meraviglia di questa opera che fin dalla prima edizione del 2004 ha coinvolto ogni anno migliaia di persone di tutto il mondo, grazie alla particolarità delle sue sculture e alla poesia dei messaggi di pace e speranza, associati alle diverse tematizzazioni.

Dopo l’accesso unicamente virtuale del 2020, il ritorno in presenza è stato una festa che ha restituito alle persone del Friuli-Venezia Giulia e ai visitatori quello che è diventato a pieno titolo un evento simbolo del Natale.

Quest’anno, ancor di più, quindi, la gigantesca scultura – frutto dell’organizzazione dall’Associazione Dome Aghe Savalon d’Aur, in collaborazione con il Comune di Lignano -, creata con oltre 400 metri cubi di sabbia, dagli ispirati artisti dell’Accademia della Sabbia, è stata immaginata per portare gioia, serenità e desiderio di guardare al futuro.

La modalità di accesso avviene all’insegna della massima sicurezza, previa esibizione di Green Pass rafforzato in corso di validità, e per facilitare il lavoro degli operatori addetti al controllo, evitare scomode attese e la concentrazione di troppe persone è fortemente consigliata la prenotazione anticipata attraverso il sito www.presepelignano.it , che può essere comodamente effettuata in pochi passaggi.

Ultimi giorni anche delle giostre del villaggio Babbo Natale

La visita del presepe è un ottimo motivo per visitare Lignano Sabbiadoro in inverno, approfittando, per esempio, anche gli ultimi giorni delle giostre a cavalli e delle giostrine per bambini del Villaggio di Babbo Natale, parte, come il Presepe di sabbia, del programma di attività Natale d’A… mare. Senza dimenticare, naturalmente, la bellezza di una passeggiata sul lungomare o sul percorso che segue il profilo della laguna di Marano, il gusto squisito di un piatto di pesce fresco o la piacevolezza di un caffè con vista sul blu dell’Adriatico.

Sulla spiaggia, tra il Presepe di Sabbia e Terrazza a mare, a disposizione dei visitatori, sarà presente inoltre l’InfoPoint temporaneo di PromoturismoFVG, una baita in legno allestita con complementi d’arredo realizzati con legno di Vaia, dove scoprire i poli montani, la Strada del Vino e dei Sapori, l’offerta regionale e dove poter acquistare, oltre ai gadget di PromoTurismoFVG, gli skipass giornalieri e la FVGcard.

1.056