Lignano, le prove delle Frecce Tricori sopra la spiaggia deserta

Strade e spiagge deserte, negozi chiusi, qualche cantiere aperto per rifare marciapiedi e aiuole. Nel silenzio totale il rombo della Pattuglia acrobatica che prova a riprova le figure più belle. E”?? l’immagine di Lignano nella mattinata di giovedì 16 aprile. La posa degli ombrelloni non è ancora cominciata, ma «non è questo il problema», spiegano per esempio allo stabilimento 7b, dove i lavori sono ripresi: era quasi tutto pronto a inizio marzo, prima dell”??inizio di questo calvario. «Metterli a 3 o 5 metri cambia poco. Il problema adesso è un altro: sapere quando si riparte. Nel frattempo ci rimbocchiamo le maniche e lavoriamo: dobbiamo essere pronti». Non resta che alzare gli occhi al cielo… e godersi le “??Frecce”?

455