Bearzi

Lignano Sabbiadoro: al via la stagione 2013

Il fine settimana vedrà ufficialmente il suo via la stagione turistica con un’ampia offerta di intrattenimento, benessere, cultura e divertimento
Tutto pronto a Lignano Sabbiadoro per l’apertura ufficiale della stagione balneare 2013, fissata per questo fine settimana, appuntamento che celebra anche il 110° compleanno dei bagni di Lignano . A renderlo noto è il Consorzio Spiaggia Viva, realtà che raggruppa 13 concessionari balneari di Lignano Sabbiadoro, Pineta e Riviera, per un totale di 35 stabilimenti, attiva dal 2001. Un momento molto importante quello dell’apertura ufficiale che rappresenta il coronamento di un lungo lavoro svolto durante i mesi invernali nella salvaguardia e il mantenimento della spiaggia, quest’anno soggetta a periodi di forte vento e mareggiate, che hanno creato qualche grattacapo in più agli addetti ai lavori. Importanti sono stati infatti gli interventi di rifacimento dell’arenile resisi necessari in questi mesi; ben 56 mila sono stati i cubi di sabbia ricollocati sulla spiaggia mentre oltre 300 sono state le tonnellate di tronchi, ramaglie e detriti vari portati dalle diverse piene dei fiumi, tutti raccolti e smaltiti dagli operatori del consorzio. Una grande mole di lavoro che ha comportato inevitabilmente ingenti costi, sostenuti dai concessionari stessi per poter presentarsi tirati a lucido a questo nuovo inizio. Ora, passato l’inverno, da Sabbiadoro a Riviera, passando per Pineta tutto è pronto, in pochi giorni la spiaggia si ripresenterà rinnovata di tante opportunità di svago, relax e divertimento. Nel corso degli anni il Consorzio ha di fatto operato migliorando costantemente la gamma di servizi offerti in spiaggia con materiali sempre nuovi, animazioni, assistenza sanitaria, qualificati servizi di salvataggio, sorveglianza e sicurezza e la presenza di defibrillatori su tutto l’arenile, per permettere ai fruitori di poter godere in tranquillità la propria permanenza e l’accesso al mare, la cui acqua è certificata dalla Bandiera Blu. L’offerta di Lignano Sabbiadoro si rivolge in maniera diretta anche ai più piccini con i “miniclub” e le tante attività a loro dedicate, come il progetto “Esplorando il Mare”, un percorso di giochi e laboratori per far conoscere a bambini e ragazzi, fra i 6 e i 12 anni, i segreti dell’ambiente marino, insegnando loro a rispettarlo e a salvaguardarlo. Escursioni in pedalò, bicicletta, lezioni di nuoto, vela, windsurf e kitesurf, ping pong, volley, calcetto, basket e nordic walking, queste solo alcune delle attività riservate a tutti. La vita notturna con i locali e le discoteche, le manifestazioni culturali – su tutte gli “Incontri con L’Autore e con il Vino” e il “Jazz Festival On the Beach” – i grandi eventi con i concerti della Beach Arena e le manifestazioni sportive internazionali di beach soccer e beach rugby, completano l’eccezionale offerta turistica estiva. Un grande impegno dunque quello del consorzio, nel promuovere la spiaggia come un grande villaggio, fornendo ampie opportunità e servizi alla portata di tutti, riconoscendo al tempo stesso le difficoltà portate dalla crisi e mantenendo comunque i prezzi in linea cercando di mantenere i prezzi in linea le ultime stagioni. ”La possibilità di una vacanza per le famiglie deve rimanere una certezza – commenta la presidente Donatella Pasquin – la sinergia fra i miei consorziati e gli altri operatori della nostra bella città ci permette anche quest’anno di poterci presentare ai turisti con una rinnovata offerta di servizi su misura per tutti, la via giusta per confermare Lignano come meta internazionale di primordine”.

facebook

Lascia un commento

535