Lignano Sabbiadoro: Coppa Europa di beach rugby

La Coppa Europa di beach rugby prende il via sabato 20 Luglio a Lignano Sabbiadoro. Scenario della manifestazione la Beach Arena, allestita presso il Lungomare Trieste, ufficio numero 7, nella quale il meglio del “rugby da spiaggia” mondiale, si darà battaglia per il titolo continentale. Ad aprire la competizione sarà l’agguerritissima sfida tra i belgi dei Ghent Magnets e i gli inglesi dei Flair Bears, poi sarà il turno degli italianissimi “pessimi”, che sfideranno i francesi del Marsiglia, mentre i campioni in carica, gli olandesi dei “Dutch Lions”, scenderanno in campo solo alle 10.40, per sfidare le fortissime Isole del Pacifico. «Già dal sabato mattina le partite saranno di altissimo livello» commenta Giancarlo Stocco, presidente dell’Ebra (European Beach Rugby Association) e anima organizzativa della manifestazione lignanese «ognuna di queste formazioni, infatti, potrebbe tranquillamente giocarsi il titolo finale. C’è grande attesa per questa edizione, la possibilità di organizzare il mondiale, a partire da 2015, infatti, è sempre più concreta e noi vogliamo ben figurare, dando il meglio di noi, come sempre». La macchina organizzativa del Super Beach 5’s Rugby, nel tentativo di rendere questa due giorni di beach rugby, il più coinvolgente possibile, ha allestito, attorno al campo da gioco, un vero e proprio villaggio. Sarà così possibile fare shopping ovale negli appositi gazebo, conoscere al meglio il mondo del beach rugby e anche quello del “cugino” Snow Rugby, una disciplina che si gioca sulle nevi di Tarvisio, in gennaio; far giocare i bambini sui gonfiabili e godersi gli spettacoli di danza, tra una partita e l’altra, allestiti dalle cheerleaders della Scuola di Danza di Tarvisio. «Abbiamo provato a creare un piccolo mondo ovale, per stuzzicare non solo gli amanti del beach rugby» conclude Stocco «l’intenzione è quella di coinvolgere più persone possibile, avvicinarle in qualche modo a questa fantastica disciplina sportiva».

Lascia un commento

432