Bearzi

Lignano Sabbiadoro: Festival Show 21 agosto 2014

festival-show-lignano2013
Lignano Sabbiadoro si è riconfermata una delle dieci tappe di Festival show. E’ la spiaggia più importante del Friuli Venezia Giulia ad essersi aggiudicata la tappa estiva per eccellenza del tour di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, che sta registrando un bagno di folla ovunque. L’appuntamento pianificato su iniziativa del Comune di Lignano Sabbiadoro in collaborazione con Lignano Sabbiadoro Gestioni, si svolgerà giovedì 21 agosto e approderà per il quinto anno consecutivo nella centrale location della Beach Arena sul Lungomare Trieste: è ormai l’appuntamento musicale fisso di agosto per le migliaia di ospiti che affollano la località balneare.
I tecnici stanno già lavorando per approntare lo stage dell’evento. Di fronte all’imponente palcoscenico, su tre lati, le tribune ospiteranno, fino ad esaurimento posti, il pubblico a sedere; chi non troverà posto, avrà…la spiaggia a disposizione.
E dopo i successi di pubblico degli anni scorsi, l’organizzazione non poteva non ripetersi, mettendo in planning un cast di stelle della musica e di giovani emergenti.
La serata, ad ingresso libero, sarà condotta da Laura Barriales, apprezzata in ogni data per la sua solarità e simpatia, con lei sul palcoscenico il coordinatore della rassegna itinerante, Paolo Baruzzo: insieme un tocco di allegria e professionalità alla festa della musica.

“S’annunciano tre ore di canzoni e coreografie nella prestigiosa location della Beach Arena – afferma Paolo Baruzzo, capofila dell’evento – proprio per offrire una grande occasione di divertimento ai tanti turisti che affollano Lignano in questi giorni. Un ringraziamento alla Società Lignano Sabbiadoro Gestioni e al Comune di Lignano Sabbiadoro che si sono prodigati per riconfermare questa kermesse musicale come grande festa dell’estate”.

Sono solo top player gli artisti che saliranno sul palcoscenico e si racconteranno coi loro brani di maggiore successo per l’appuntamento clou dell’estate lignanese.

Grande attesa per Moreno, salito alla ribalta l’anno scorso partecipando e vincendo la dodicesima edizione di “Amici”, ha già pubblicato due album: “Stecca” e “Incredibile”. Quest’anno riveste il ruolo di direttore artistico nel programma di Maria De Filippi.
Arriva a Lignano Noemi. Al secolo Veronica Scopelliti, cantautrice romana che presto ha mostrato anche la sua versatilità come regista e sceneggiatrice e, da due anni, personaggio televisivo in veste di coach a “The Voice of Italy”. Finora ha pubblicato tre album partecipando ad altrettanti Festival di Sanremo.
Riceverà dalle mani dell’ideatore di Festival Show, Roberto Zanella, il premio alla carriera, (riconoscimento istituito da Radio Birikia, che compie 25 anni di attività, per sottolineare eccellenze e carriere dei principali artisti storici di casa nostra) Al Bano. Sul signor Carrisi da Cellino San Marco non c’è molto da aggiungere a quanto in mezzo secolo hanno già detto e scritto i media di mezzo mondo. Al Bano sarà con la sua band a presentare i suoi maggiori successi di carriera da “Nostalgia canaglia” a “Felicità”, “Nel sole”, “E’ la mia vita”.
A fare delle consolle, cariche di mixer e piatti, uno spettacolo dentro lo spettacolo, saranno della partita anche Gabry Ponte, l’ex-Eiffel, tornato recentemente con un nuovo singolo e che riproporrà anche due dei maggiori successi della sua vecchia formazione torinese, e Mondo Marcio, rapper, beatmaker e produttore, che ha già sei album all’attivo, di cui due certificati oro e platino. “Nella bocca della tigre” è l’ultimo album di Gianmarco Marcello, vero nome dell’artista milanese.
Ci saranno anche tre espressioni dagli scenari televisivi dei talent più recenti: Greta, Verdiana e Nick Casciaro. Los Locos, invece, fra un volo intercontinentale e l’altro, perché sempre impegnati con serate in tutto il pianeta, approderanno a Lignano per far ballare il pubblico con le loro indimenticabili “Tic tic tac”, “Macarena” e “Mueve la colita”.
In attesa del loro nuovo album, previsto per settembre/ottobre, un gradito ritorno al Festival Show sarà quello degli Zero Assoluto. Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci hanno conosciuto il loro momento di maggiore successo nel 2005 con la hit “Semplicemente”. Sette album e una decina di singoli di successo sono il biglietto da visita dei due.
Da segnalare che la Beach Arena sarà anche lo start per i sei giovani semifinalisti in concorso.

“Il Festival show è l’evento che per la stagione 2014 mette in risalto ancora di più la vocazione di Lignano Sabbiadoro per la grande e buona musica – afferma Massimo Brini, assessore al Turismo del Comune di Lignano Sabbiadoro – e quindi musica, ballo e bellezza sono le strategie che la località usa per rilanciarsi nel panorama turistico nazionale ed internazionale. Lignano ha sempre creduto a Festival how, ospitandolo fin dagli inizi. Il successo crescente di questo evento non poteva che consolidare la nostra città nel prestigioso calendario del tour che tocca, da quindici anni, in ogni estate dieci importanti città del Triveneto”.

A suonare per gli artisti, l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretta dal maestro Diego Basso. Le coreografie sono invece di Etienne Jean-Marie e della sua Summer Crew.
Attesa per il momento fashion con l’elezione “Miss kaos” fra 15 bellezz

facebook
840